Programma Scientifico Nursing-Technicians

MARTEDÌ 14 OTTOBRE

Sala Maestrale

15.00-18.00
Nursing-Technician Intensive Course
LA CONTROPULSAZIONE AORTICA

Moderatori: Anella Rizzo (Torino), Nicoletta Ruggeri (Zingonia)

  1. Il contropulsatore come uno dei sistemi di supporto ventricolare Matteo Aquilina (Ravenna)
  2. Quando, dove e come Fabrizio Riccobene (Catania)  
  3. La gestione ed i suoi segreti Matteo Moschini (Ravenna)
  4. Discussione e dimostrazione

 

Sala Meltemi

15.00-18.00
Nursing-Technician Intensive Course
IMPIANTISTICA STRUTTURALE

Moderatori: Francesco Fisichella (Catania), Antonella Merelli (Pisa)

  1. La valvulopatia aortica Emilio Di Lorenzo (Avellino)
  2. Quando, dove e come Vincenzo Serino (Avellino)
  3. L'imaging Vittorio Romano (Milano)
  4. Discussione e dimostrazione

 

Sala Tramontana

15.00-18.00
Nursing-Technician Intensive Course
OCT/FFR/IVUS

Moderatori: Alessandra Pianigiani (Siena), Matteo Longoni (Milano)

  1. Lo studio della placca con oct/ivus Francesco Saia (Bologna)
  2. Lo studio della placca con ffr Vincenzo Capasso (Latina)
  3. Materiali per ivus, ffr ed oct Silvia Marini (Torino)
  4. Quale assistenza tecnico-infermieristica Vincenzo Capasso (Latina), Silvia Marini (Torino)
  5. Discussione e dimostrazione

 

Sala Libeccio

15.00-18.00
Nursing-Technician Intensive Course
LA CARDIOPATIA CONGENITA

Moderatori: Sandra Griggio (Padova), Ernesto Vessicchio (Palermo)

  1. Il dia /pfo/pda Paolo Guccione (Taormina)
  2. Quando e perche' chiuderli Paolo Guccione (Taormina)
  3. Come chiuderli Manuela Bonci (Roma)
  4. Le peculiarita' tecnico-assistenziali nel bimbo e nell'adulto Giuseppe Bolla (Roma), Manuela Bonci (Roma)
  5. Discussione e e dimostrazione

 

Sala Aliseo

15.00-18.00
Nursing-Technician Intensive Course
L'ANGIOPLASTICA E LE SUE GUIDE

Moderatori: Beatrice Magro (Rovigo), Petronilla Di Nardo (Avellino)

  1. Quando l'angioplastica Carlo Tumscitz (Ferrara)
  2. Come eseguire l'angioplastica Carlo Tumscitz (Ferrara), Carlo Jodice (Torino)
  3. L'abc dei fili guida Giuseppe Maestrutti (Udine)
  4. Le guide per cto Carlo Jodice (Torino)
  5. Discussione e dimostrazione

 

Sala Bora

16.00-17.00
NURSING-TECHNICIAN
COMUNICAZIONI LIBERE - 1

Moderatori: Sabrina Barro (San Donà di Piave), Elsa Pucher (Udine)

16.00-16.06
Effetti della ricanalizzazione percutanea delle occlusioni coronariche croniche totali sulla qualità di vita della persona
P. Iozzia (Milano)

16.06-16.12
La sala operatoria del futuro: “sala ibrida”
B. nocera (Torino)

16.12-16.18
L’infermiere come attore nell’alleanza terapeutica e aspetti psico sociali nelle malattie cardiovascolari; da un’indagine presso il dipartimento di malattie cardiovascolari dell’ACO San Filippo Neri di Roma
C. Campanelli, G. Speciale, A. Roncella, M. Spaziani, B. Lirosi, A.R. Ottaviani, M. Losacco (Roma)

16.18-16.24
Misurazione del tempo di coagulazione attivato dopo somministrazione intra-venosa o intra-arteriosa di eparina in pazienti sottoposti a chiusura percutanea di pervietà del forame ovale
D. Machi, A. Miconi, S. Polidori, L. Girella, A. D’Orazio, M. Di Bitonto, G. Baù, L. Perelli, T. Mellaro, P. Compagnucci, D. Mitello (Roma)

16.24-16.30
Modelli organizzativi in radiologia interventistica: requisiti, professionalità, strutture e tecnologia
S. Panci, C. Ciaralli, D. Catania (Firenze, Milano)

16.30-16.36
La riduzione di dose radiante nelle indagini vascolari coronariche mediante TC. Confronto tra coronarografia e Tac coronarica
A. Malavolta, G. Mattioni, F. Nardi, A. Di Lascio, G. Rotondo, A. Gurzì, C. Varchetta (Roma)

16.36-16.42
Efficacia di uno strumento dedicato (Hearth Pass) nella gestione del rischio clinico dei pazienti da sottoporre a procedure di cardiologia interventistica v/s uno strumento standar (Boarding Card Aziendale)
I. Celiberti, V. Celiberti, A. Celiberti, C. Cito, M. Siritiello, N. Di Liddo, C. Loiodice, M.A. Clemente, G. Calculli (matera, Bari)

16.42-16.48
Quando e come è coinvolto il personale infermieristico nel trattamento della chiusura dell’auricola per via percutanea
M. Malta, C. Alessio (Ciriè)

16.48 – 17.00
Discussione

Sala Bora

17.00-18.00
NURSING-TECHNICIAN
COMUNICAZIONI LIBERE - 2

Moderatori: Giuseppe Guiducci (Roma), Anna Matteoni (Pisa)

17.00-17.07
La multidisciplinarietà nelle sale angiografiche
C. Cerini, V. Moscariello (Torino)

17.07-17.14
Efficacia di un programma infermieristico reminder per migliorare l’aderenza agli stili di vita sani nei pazienti a rischio cardiovascolare
I. Celiberti, V. Celiberti, P. Celiberti, C. Cito, N. Di Liddo, M. Siritiello, C. Loiodice, A. Varuolo, G. Calculli (matera, Bari)

17.14-17.21
“Exit angiography” dopo cardiochirurgia per cardiopatie congenite complesse: un nuovo approccio angiografico
I.G. La Monica (Taormina)

17.21-17.28
Principi teorici e applicazioni pratiche dell’iFR, dai risultati del Registro ADVISE alla pratica clinica nel Laboratorio di Mestre - Venezia
A. Maschera, M. Andrea, M. Zorzetto, P. Codato, F. Caprioglio, D. Pavan, F. Ronco, M. Barbierato, A. (Mestre)

17.28-17.35
La denervazione renale transcatetere: ruolo dell’infermiere di emodinamica
T. Gonzalez, M. Sanchez Sanchez, C. Motcu, C. Vay, P. Cioffi (Alessandria)

17.35-17.42
Radioprotezione operativa in cardiologia interventistica
F. Finco, P. Isoardi, R. Ropolo (Torino)

17.42-17.49
La riabilitazione cardiologica nel paziente con scompenso cardiaco
S. Mancinelli, R. Fattori, A. Caverni, P. Gabrielli, M. Bernabucci, A. Battistini (Fano, Pesaro)

17.49 – 18.00
Discussione